Orario: Lun - Ven 10.00 - 14.00

La storia

Un viaggio attraverso il nostro impegno nel promuovere lo sviluppo sostenibile e la crescita economica nella regione del Cilento

Il Gruppo d’Azione Locale CILENTO ReGeneratio, con la forma giuridica di s.r.l. – Società a Responsabilità Limitata,  nasce nel 2010 ed ha per territorio di riferimento gli STS (Sistemi territoriali di Sviluppo)  A2 “Alto Calore”, A3 “Alento Monte Stella” ed A4 “Gelbison Cervati” che ricadono nell’ambito della Provincia di Salerno. Si è partiti da un partenariato composto da 38 Comuni, ben 35 (di cui qualcuno solo parzialmente) rientrano nel territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, insieme alla Comunità Montane dell’Alento Monte Stella, a quella del Calore Salernitano e all’Unione dei Comuni Alto Calore e n. 36 operatori economici locali, con un capitale sociale pari a € 178.500,00 (€uro centosettantottomilacinquecento/00).
Il GAL Cilento Regeneratio ha partecipato ed ottenuto dalla Regione Campania, nel 2011, l’approvazione del Piano di Sviluppo Locale presentato per accedere ai fondi dell’Asse LEADER, nell’ambito del PSR Regione Campania 2007 – 2013, intitolato proprio, “Cilento Regeneratio”.
La dotazione finanziaria concessa è stata pari a 8,6 milioni di euro.  La Regione Campania, però, con decreto n. 15 del 10/02/2015, ha operato lo spostamento delle economie portando la dotazione finanziaria complessiva del Piano di sviluppo locale del Gal Cilento Regeneratio da 8,6 milioni di euro a 9,4 milioni di euro con un incremento pari a 800mila euro rispetto alla precedente dotazione che era già la più consistente tra i gal campani, premiando l’operato del GAL e permettendo di finanziare nuovi progetti.
 
Il GAL ha partecipato alla selezione delle risorse per il finanziamento delle attività nel periodo di programmazione 2014 – 2020, al fine di continuare l’attività iniziata nella precedente programmazione.
La Regione Campania, con decreto n. 81 del 28/10/2016, ha approvato la graduatoria dei GAL e delle strategie di sviluppo locale di cui all’avviso pubblico del D.D. n. 19 del 20.05.2016 ed Il GAL Cilento Regeneratio, con la strategia “I Borghi della Dieta Mediterranea”  ha totalizzato 89 punti, collocandosi alla seconda posizione della graduatoria ed ottenendo un contributo pubblico di 7,56 milioni di euro. Successivamente il GAL nella medesima programmazione ha ottenuto il finanziamento integrativo di 1.081.696,93 grazie a DRD n°203 regione Campania del 15/04/2022 realizzando con gli stessi nuove progettualità pubbliche e private.
 

Storia

2010

Costituzione del GAL

Nasce il GAL Cilento Regeneratio con i seguenti soci: Fondazione Gianbattista Vico Onlus, Banca di Credito Cooperativo di Aquara, Associazione CilentoRegeneratio Onlus, Fare Ambiente Movimento Ecologista Europeo, Comune di Castel San Lorenzo, Unione dei Comuni Alto Calore, Comune di Felitto, Comunità Montana Calore Salernitano, Comune di Laurino, Comune di Stio, Comune di Magliano Vetere, Comune di Monteforte Cilento, Comune di Valle dell'Angelo, Comune di Campora, Comune di Piaggine, Comune di Sacco, Comune di Agropoli, Comune di Laureana Cilento, Comune di Lustra, Comune di Rutino, Comune di Torchiara, Comune di Castellabate, Comune di Casalvelino, Comune di Prignano Cilento, Comune di Perito, Comune di Castelnuovo Cilento, Comune di Gioi, Comune di Sessa Cilento, Comune di Perdifumo, Comune di Montecorice, Comune di Ogliastro Cilento, Comune di Cicerale, Comune di Serramezzana, Comune di San Mauro Cilento, Comune di Omignano, Comune di Vallo della Lucania, Comune di Salento, Comune di Cannalonga, Comune di Ceraso, Comune di Moio della Civitella, Comune di Orria, Comune di Pollica, Comune di Novi Velia, Comune di Stella Cilento, Comunità Montana Alento Monte Stella, Caroccia Pasquale, Casula Gelsomino, D'alessandro Carmine, D'alessandro Greta, D'alessandro Ilaria, D'avenia Telemaco, Folle Giulia, Farace Evelina, Guariglia Livio, Marotta Nadia, Infante Mauro, Arcaro Anna Pina, Scairato Vincenzo, Trotta Angelo, Trotta Virgilio, Vigorito Carlo, Garden Riviera Hotel Dei f.lli Pecora S.N.C, Consulenti Associati di Filomena Mastrosimone, Casa Vacanze il Tempone, Associazione Cinema e Diritti, L'eco dell'anno, Ass. Campana Interregionale dell'Italia Meridion, Associazione Fai Turismo, 100%Italia -International Trade S.R.L, Contatto Cooperativa Sociale, La Cultura del Fare, Associazione Leucosia, Ass Culturale di Raffaele Tortora Onlus, Pro Loco Saxum, Università Europea Per il Turismo, Ars Cilento, Pro Loco Campora, Caa Tutela e Lavoro, Uimec Uil Campania, Centro Assistenza Fiscale Sials s.r.l, Confaricoltura Salerno, Coldiretti Salerno, Confederazione Italiana Agricoltori di Salerno, Comune di Roccadaspide, Copagri di Salerno, Confcooperative Campania, Confesercenti Sportello di Agropoli

2011

PSL "Cilento Regeneratio"

La regione Campania approva il PSL Cilento Regeneratio per un importo di euro 8,4 milioni di contributo pubblico.

2016

PSL "i borghi della dieta mediterranea"

La regione Campania approva il PSL "I borghi della dieta mediterranea" per un importo di euro 7,4 milioni di contributo pubblico.

2023

Progetto di comunità "L'artigianato della Dieta Mediterranea"

Progettualità in fase di valutazione da parte della regione Campania

Sede legale:

Corso Umberto I, Fraz. Capizzo, Magliano Vetere, 84050 (SA)

 

Sede operativa:

Via Pellettieri, snc, Salento,  84070 (SA)

P.IVA 04823610656

Menu rapido

galcilento.it - 2023 © Tutti i diritti riservati